Studenti i nostri lavori

 

7 marzo 2019 PROGETTO PON “COMPETENZE DI BASE”_PROPOSTA ADESIONE CORSI

 

Si informano i genitori che il nostro istituto comprensivo ha ottenuto il finanziamento europeo per la realizzare del progetto PON : 

Avviso pubblico Prot.n.AOODGEFID/1953 del 21/02/2017. – Asse I (FSE) per il potenziamento delle competenze di base in chiave innovativa, a supporto dell’offerta formativa. Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola,competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020. Scuole dell’Infanzia e Scuole del I e del II Ciclo.

Proponiamo la realizzazione di 3 moduli:

  1. Story telling 2: Corso di Italiano Lingua madre, classi I, II e III;
  2. Story telling 1: Corso di Italiano per stranieri, classi I, II e III;
  3. LAB_MAT: Matematica laboratoriale, classi I e II.

 

I corsi si svolgeranno presso la sede della Scuola secondaria Luigi Valli, via del Parco. Per ulteriori informazioni consultare la lettera informativa allegata.

Sarà possibile accogliere fino a 25 iscrizioni per corso. Esse dovranno essere effettuate on line collegandosi al link corrispondente al corso, come indicato nella sottostante tabella. Il link sarà  attivo dal giorno 11 Marzo al giorno 17 Marzo, salvo chiusura anticipata del modulo per raggiungimento numero adesioni.

Saranno prese in considerazione le iscrizioni secondo l’ordine di arrivo, attestato da data e orario registrato dalla piattaforma Google. Al raggiungimento del numero di iscritti previsto per ciascun modulo, sarà chiuso il modulo Google corrispondente.

E’ obbligatoria la frequenza ad almeno il 75% delle ore. Nel caso in cui per due incontri consecutivi le presenze siano pari o inferiori a 9 alunni, il corso dovrà essere annullato, secondo il regolamento dei corsi europei FSE.

I genitori sono invitati mercoledì 13 alle ore 17:00 ad un incontro con gli insegnanti coinvolti nelle attività proposte.

Tipologia di modulo

Titolo modulo

Durata e orario

Docenti

Link per iscrizione

CORSO DI ITALIANO_ LINGUA MADRE

Story telling 2

30 ore

Lunedì

Romina Cascioli

Patrizia Petrignani

https://docs.google.com/forms/d/1gOBa1soXq2Q6pQHkntqBIbua0If5-dwV9g_N_yR2HS0/edit

CORSO DI ITALIANO_ PER STRANIERI

Story telling 1

30 ore

Lunedì

Martina Stella

Simonetta Zanconato

https://docs.google.com/forms/d/1IlqetQWuHDQoWU117Y9sKB4ilpQmSjVubSOJy5xpB6w/edit

Corso di matematica laboratoriale

LAB_MAT

60 ore

Mercoledì

Cinzia Mazzoli

Lucia Rico

https://docs.google.com/forms/d/1sRNALIcBfTSpsmqrSOeoJzSbde12WtkqRCRK2z5n_9c/edit

27 gennaio 2019 “Train … to be cool”.

 

Il giorno 22 Gennaio 2019 le classi del tempo prolungato della scuola secondaria Luigi Valli hanno partecipato all’incontro con la polizia ferroviaria in merito al progetto “Train … to be cool”.

In campo Il sovrintendente capo Anna Rita Bececco e il sovrintendente Vittorio Mari della Polfer di Terni hanno illustrato agli studenti, attraverso l’ausilio di slide e video, quali sono i comportamenti più sicuri nel contesto degli scali ferroviari, promuovendo quella cultura della sicurezza e del senso civico che può consentire di ridurre al minimo non solo l’incidenza dei reati, ma anche e soprattutto i rischi per la propria e altrui incolumità. Continua a leggere…“Train … to be cool”.

25 gennaio 2019 Alessandro Panini Finotti racconta la storia del Premio Nobel….

Il 10 gennaio, presso l’auditorium della Scuola Media Valli, abbiamo assistito ad uno spettacolo teatrale ideato e presentato da Alessandro Panini Finotti che ha coinvolto I ragazzi delle classi a tempo prolungato, non solo da spettatori ma anche da protagonisti. Alessandro Panini Finotti ha raccontato la storia del Premio Nobel e, in particolare, ha posto l’attenzione sui vincitori italiani di questo prestigioso premio. Alcuni ragazzi hanno letto alcuni passi di opere scritte da Carducci, Grazia Deledda, Montale, Rita Levi Montalcini e Quasimodo; anche Ascanio Sobrero, l’inventore della nitroglicerina, ha fatto la sua comparsa: un allievo della terza media ha impersonato l’importante chimico e medico italiano. Continua a leggere…Alessandro Panini Finotti racconta la storia del Premio Nobel….

20 giugno 2018 Sperimentazione Curricolo verticale: il bullismo

 
 
Nel corrente anno scolastico, nell’ambito dell’applicazione del Curricolo per Competenze, il nostro Istituto Comprensivo ha condotto una sperimentazione con le “classi ponte” dei tre diversi ordini di scuola. Hanno partecipato alle attività di ricerca le classi:
IB-IE Scuola Secondaria di I grado, in verticale con le V A-B-C-D della Scuola Primaria “S. Pertini”;
le Scuole dell’Infanzia “G. Rodari” ( Sezione A)- Taizzano, in verticale con la ID della Pertini.
I due teams docenti coinvolti hanno progettato ed applicato una Unità di Apprendimento finalizzata allo sviluppo di metodologie di progettazione, conduzione, verifica e valutazione comuni tra i diversi ordini di scuola.
L’unità prende spunto da un problema molto attuale e sentito: la scarsa capacità di riconoscere e controllare le emozioni, specialmente la rabbia. I docenti coinvolti nel progetto hanno scelto un argomento che, seppure con diversi livelli di complessità, interessa tutti gli alunni di ogni classe, fin dalla Scuola dell’Infanzia. Ecco quindi la necessità e la volontà di sperimentare un percorso verticale che si è snodato attraverso varie attività e che ha sviluppato due concetti intrinsecamente coesi:

Continua a leggere…Sperimentazione Curricolo verticale: il bullismo

15 giugno 2018 Progetto “Agenda 2030”

 

La classe III B della Scuola Secondaria di I grado ha partecipato al progetto “Agenda 2030”. L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile è un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU.

Il prodotto finale di questo lavoro è stato un articolo di giornale, redatto dai ragazzi e pubblicato nella rivista on-line “ReVerso”, fondata e gestita interamente dagli studenti della classe IV ASU del Liceo delle Scienze Umane di Orvieto.

L’articolo è disponibile al seguente link: http://magazine.reversoja.it/2018/06/12/agenda-2030-un-impegno-di-tutti/ Continua a leggere…Progetto “Agenda 2030”